L’ARTE DEL VEDERE – FIGURATIVO O ASTRATTO?

L’arte viene creata dagli esseri umani per esprimere un’esigenza interiore. Catalogarla è sempre una forzatura, ma, se si tiene presente che non esistono vere regole nell’arte e che ogni catalogazione è sempre relativa, avere dei punti di riferimento può aiutare a comprenderla meglio.

Una classificazione può essere fatta considerando le opere figurative e quelle astratte. Claudia Ryan spiega questi due aspetti dell’arte considerando alcuni esempi nel suo sito: FIGURATIVO O ASTRATTO?

“La stanza di “Van Gogh ad Arles” di Vincent Van Gogh
“Friends” di Sonia Scaccabarozzi (dettaglio)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...