Lezione CLIL: lettura di un dipinto di Matisse

Lettura del  quadro “Femme a cote d´un echiquier“, de Henri Matisse (1869-1954).  Diretto alle classi terze del liceo Linguistico e Psico – socio. Tempo previsto: un’ora.

E’ vietata la pubblicazione di questa lezione su qualsiasi libro.

Fasi della lezione:

    1. Lavoro a coppia: ogni studente ha una lista di 5 domande, in ogni coppia gli studenti hanno due liste differenti. Ogni studente dovrà leggere le domande al compagno (proibito leggere insieme le domande direttamente dal foglio) e trovare insieme le risposte.
    2. Concluso il lavoro uno alla volta gli studenti leggono la domanda e la risposta ad alta voce e le risposte vengono corrette collettivamente.
    3. Ogni studente riceve un testo che descrive l’opera d’arte di Matisse (viene consegnata anche una fotocopia a colori con il dipinto), nel quale però mancano delle parole. Le risposte trovate nella prima fase servono ora per completare il testo consegnato e ogni studente lavora singolarmente.
    4. Completato il testo ogni studente legge una frase ad alta voce e l’esercizio viene corretto collettivamente.
    5. Ogni studente deve tradurre il testo in italiano, non “letteralmente” ma in modo tale che alla fine risulti una descrizione in un  italiano corretto e scorrevole.
  • Si corregge collettivamente

MATERIALE PER LA LEZIONE:

Questions for the first student:

Red (or brown, or yellow, or green) is a …………….

It is  one of the elements of visual grammar; it begins with the letter L and has four letters.

It is the base over which artists paint with oil colours.

Another word for luminous; it starts with the letter B.

What does Harry Potter use to fight evil?

Questions for the second student:

One of the primary colours, that is also the complementary of violet.

Something that you can touch that is not an illusion is……….

When a family is happy and cosy, what atmosphere is in the house? It starts with the letter H and has seven letters.

What does an architect do on paper while he is thinking about creating a building? It starts with the letter D.

A line is single-dimensional, a rectangle is………..

DESCRIPTION OF THE PAINTING:

In this painting we can see a part of a room: a girl, who is dressed in black, is sleeping, in front  of her is a polished  table with some objects, on the left  there are two  curtains.

Matisse has made a painting with  very strong and                  colours, in  fact the artist was interested in the value and qualities of pure               and the line on his                      . Every object is defined by a black                 and he uses the three primary colours, red,                   and blue.

Everything has the same importance: the decorations of the wall, the girl, the vase with flowers, the plate with two pieces of lemon and the glass of water, the chessboard with the coffee cup.

Many objects are provocatively                                    . Matisse didn’t want to represent a moment of             life, but he wants to show  the                            and beauty of the                   , the pleasure and the                 that we can find in   little things of life.


Annunci

Informazioni su Claudia Ryan

Scrittrice, giornalista, insegnante di storia dell'arte. Claudia Molteni Ryan ha frequentato il liceo artistico a Como e la facoltà di Architettura al Politecnico di Milano. Insegna storia dell'arte in un liceo linguistico e collabora come giornalista con riviste specialistiche di design. E' iscritta all'Ordine dei giornalisti dal 1997. Ha curato una monografia su Alessandro Mazzucotelli per la rivista "Il ferro battuto" edita da Di Baio e ha pubblicato il libro "L'atto del vedere" con Zanichelli. Nel novembre 2010 ha pubblicato "Giro di boa" con Edizioni Si. Nel luglio 2012 è uscito il suo romanzo storico “Virginia”, Leone Editore, vincitore di quattro premi letterari: del premio speciale biografie al Concorso Letterario Internazionale Villa Selmi (novembre 2012), del premio speciale della critica al Concorso Letterario Nazionale “Un libro amico per l’inverno” (marzo 2013); del premio speciale Golden Selection al Concorso Letterario Internazionale “Città di Cattolica" (aprile 2013) e della Menzione Speciale (5° classificato) al Premio Internazionale di Arti Letterarie "Thesaurus" (settembre 2013). Candidato al Concorso Letterario Cortina d’Ampezzo. Nel 2013 ha lavorato per la Giunti editore per la pubblicazione di 16 lezioni CLIL di storia dell'arte per le scuole superiori. Nel maggio 2014 è uscito il romanzo storico "Il fuoco nelle tenebre", Leone Editore, vincitore nel settembre 2014 del Premio della Critica al Premio Letterario Internazionale Montefiore e ha ottenuto una menzione d'onore al World Literary Prize nel giugno 2015. Nella primavera 2016 è stato pubblicato il romanzo "Hana la Yazida - L'inferno è sulla Terra" con Edizioni San Paolo, che è entrato tra i finalisti del Concorso Letterario Città di Como 2017 e si è classificato quinto nel Concorso Letterario Milano International 2017. Il libro ha riscosso grande interesse per il tema trattato. Ama scrivere, l'arte, ballare, andare in bicicletta, camminare in montagna e lungo l'oceano, dipingere e pensa di avere sposato un uomo meraviglioso. --------------------------------------------------------------------- Writer, journalist and teacher of the History of Art. Claudia Molteni Ryan studied at the liceo artistico (Arts High School) in Como and the Faculty of Architecture at the Politecnico in Milan. She teaches the History of Art in a liceo linguistico (Languages High School) and she works as a journalist with specialist magazines of design . She has been a member of the Journalist Association since 1997. She wrote a monograph about Alessandro Mazzucotelli for the magazine “Il ferro battuto” published by Di Baio and also the book “L’atto del vedere” published by Zanichelli. In November 2010 her book “Giro di Boa” (published by SI) was released, in July 2012 her historical novel “Virginia” (to be published by Leone), that won four literary prizes. In 2013 she has written 16 CLIL lessons about History of Art for the publisher Giunti. In May 2014 her historical novel "Il fuoco nelle tenebre" has been published by Leone Editore. In May 2016 the novel "Hana la Yazida - L'inferno è sulla Terra" was published by Edizioni San Paolo; in the Literary Competition città di Como 2017 it was amoung the books selected for the award; it was also placed fifth at the Literary Competition Milano International 2017. She loves writing, dancing, riding bicycles, art, walking on a mountain or along the ocean and painting, she also thinks she married a wonderful man.
Questa voce è stata pubblicata in Lezioni CLIL e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Lezione CLIL: lettura di un dipinto di Matisse

  1. asian beauty tips ha detto:

    I have read so many posts concerning the blogger lovers but this piece of writing is actually a pleasant article, keep it up.

  2. Remona ha detto:

    Its like you read my mind! You appear to know a lot about
    this, like you wrote the book in it or something.
    I think that you could do with some pics to drive the message home a little bit, but other than that, this is magnificent blog.

    A great read. I’ll definitely be back.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...